Benvenuto

Diversamente Intelligenti

Sostieni il CEPROS

Vieni a Trovarci

WEBMASTER: Ganymedes
Attualmente Online
Vai alla pagina commenti Continua Continua
  • La Prioritaria curadella casa comune
  • palazzo mazzettiricordi futuri
  • DiversamenteSaggi
  • Ma non èFrancesco
  • Burocraziasostenibile
  • Lavoro e Povertàappunti per una diagnosi
  • Nuova SolidarietàIntegrazione...
  • Abusidi Memoria
  • AstiD'appello
  • bibliotecaora online
  • Diversamente Saggistorie
  • Asti piccola patria degli Ebrei
  • Attraversare il desertoil duro percorso dell'integrazione
  • BullismoAzione Formativa
  • I Lati Oscuriappunti per una diagnosi
  • I Lati Oscuridella Cultura Astigiana
  • Tante Speranzein un segno di matita
  • Burocrazia a portata......di mouse
  • L'Europafa crack
  • Lavoro e Povertàla Diagnosi prosegue (3)
  • Cyber Bullismoma la scuola dov'è ?
  • Lingua MadreTris per il cpia di Asti
  • Diritti Individuali:Il Canone Svizzero
  • Lavoro e Povertàcrisi economica e crisi del lavoro (4°)
  • Glossario MInimo delle Migrazioni
  • Quando l'amore passanon trasformare i propri figli in armi
  • Affari astigianiil credito la crisi e la storia
  • Un festival tira l'altro: ma è davvero ricchezza culturale?
  • Quando l'Amore passaI limiti dell'affido congiunto
  • Venezia i 5 secolidi un ghetto molto speciale
  • Lavoro e povertàil "problema" giovani
  • Quando il condominio diventa solidale
  • La buona scuoladove non si spreca
  • Fare interculturaecco perchè serve ad Asti
  • Diversamente saggiquanto è saggio chi li cura?
  • Lavoro e Povertàtrovare le risposte
  • Dalla Bielorussia per Alfierile ragioni ndi una passione
  • Buone NotizieAsti si prepara alla maturità
  • La Biblioteca è una piazzadove incontrarsi
  • Libri e mercanti in fiera il caso italiano
  • Alimentiamo la fiduciasconfiggeremo la paura
  • Pdbci ha lasciato
  • Buon tuttoa tutti
  • Il Salicedell'apprendimento
  • La Memoria serve a non dimenticare.Anche nei giorni succesivi.
  • Il repertorio tristedel nostro malvivere
http://wowslider.com/ by WOWSlider.com v8.7
Iscrizione alla Newsletter
La ricerca aziende La   strategia   di   scouting    aziendale   non   prevede   l'individuazione   di   una   singola   realtà   lavorativa per   ciascun   destinatario,   ma   la   ricerca   di   possibilità   di   inserimento   lavorativo   a   largo   raggio.   Il tutto   è   finalizzato   a   tenere   conto   delle   esigenze   aziendali,   selezionando   tra   il   bacino   di   utenti   i destinatari   più   adatti   alle   necessità   emerse   dall’azienda.   Tale   ottica   è   in   linea   con   l'obiettivo del   progetto   di   trovare   una   soluzione   lavorativa   di   lungo   periodo   per   i   destinatari   che   possa andare   oltre   il   singolo   tirocinio.   Spesso,   infatti,   ci   si   trova   davanti   a   realtà   aziendali   con necessità   ben   precise   e   che   sono   disponibili   a   collaborare   con   il   progetto   soltanto   se   vi   è   la figura   professionale   che   loro   ricercano.   Di   fronte   a   tali   opportunità   l'inserimento   si   configura come   una   occasione   per   puntare   ad   un   contratto   di   lavoro,   dopo   la   fase   di   formazione   e   prova in   azienda,   realizzata   tramite   lo   strumento   del   tirocinio.   In   altri   casi,   invece,   trovandosi   di fronte   ad   aziende   che,   fin   dal   primo   periodo,   sottolineano   la   loro   disponibilità   formativa,   ma non   l'opportunità   di   un   posto   di   lavoro,   si   decide   di   inserire   un   destinatario   solo   nel   caso   in   cui si   valuti   necessaria   la   sua   sperimentazione   in   ambito   lavorativo   o   l'opportunità   di   un   suo   reale accrescimento    formativo.    La    fase    di    tirocinio    lavorativo,    infatti,    risulta    essere    anche    una occasione   di   valutazione   e   monitoraggio   delle   reali   capacità   e   competenze   espresse   dal destinatario   che,   alle   volte,   possono   essere   adeguate,   ma   talvolta   possono   essere   anche   non coincidenti con la percezione del sé che il soggetto riporta durante i colloqui.
LAVORO E POVERTÀ: I 5 PUNTI FERMI (7^ parte)

Rivista online del Cepros Asti - Onlus.

Redazione: Palazzo Ottolenghi, C.Vittorio Alfieri, 350, 14100 , Asti.

Reg. Tribunale di Asti n. 1373/14 del 20 Ottobre 2014 Direttore Responsabile Maurizio Scordino