Benchmark Email
Powered by Benchmark Email
L’Europa contemporanea ha dimenticato i suoi Padri. Non solo gli statisti che l’hanno saputa ricostruire dalle rovine materiali e morali del secondo dopoguerra, ma anche i filosofi e pensatori, che avevano presto intravisto deviazioni dallo scopo: creare, da tanti popoli, un solo continente. Condizionamenti economici, crisi epocali, tensioni e conflitti tra istituzioni europee e governi nazionali hanno messo all’angolo i valori condivisi. Il filosofo Zygmunt Bauman, teorico della società liquida, scampato alla ferocia nazista, sostiene che, dopo la globalizzazione di capitali, beni e immagini, è ora il tempo della globalizzazione dell’umanità.
Nuova solidarietà: l’integrazione sta dentro di noi di Melita Rabbione*
(*) Esperta di formazione, già Dirigente Scolastico di Asti

Benvenuto

Diversamente Intelligenti

Sostieni il CEPROS

Vieni a Trovarci

Newsletter
WEBMASTER: Ganymedes
Attualmente Online
Vai alla pagina commenti Vai alla pagina commenti Continua... Continua...

Rivista online del Cepros Asti - Onlus.

Redazione: Palazzo Ottolenghi, C.Vittorio Alfieri, 350, 14100 , Asti.

Reg. Tribunale di Asti n. 1373/14 del 20 Ottobre 2014