Benvenuto

Diversamente Intelligenti

Sostieni il CEPROS

Vieni a Trovarci

WEBMASTER: Ganymedes
Attualmente Online
Vai alla pagina commenti Continua Continua
  • La Prioritaria curadella casa comune
  • palazzo mazzettiricordi futuri
  • DiversamenteSaggi
  • Ma non èFrancesco
  • Burocraziasostenibile
  • Lavoro e Povertàappunti per una diagnosi
  • Nuova SolidarietàIntegrazione...
  • Abusidi Memoria
  • AstiD'appello
  • bibliotecaora online
  • Diversamente Saggistorie
  • Asti piccola patria degli Ebrei
  • Attraversare il desertoil duro percorso dell'integrazione
  • BullismoAzione Formativa
  • I Lati Oscuriappunti per una diagnosi
  • I Lati Oscuridella Cultura Astigiana
  • Tante Speranzein un segno di matita
  • Burocrazia a portata......di mouse
  • L'Europafa crack
  • Lavoro e Povertàla Diagnosi prosegue (3)
  • Cyber Bullismoma la scuola dov'è ?
  • Lingua MadreTris per il cpia di Asti
  • Diritti Individuali:Il Canone Svizzero
  • Lavoro e Povertàcrisi economica e crisi del lavoro (4°)
  • Glossario MInimo delle Migrazioni
  • Quando l'amore passanon trasformare i propri figli in armi
  • Affari astigianiil credito la crisi e la storia
  • Un festival tira l'altro: ma è davvero ricchezza culturale?
  • Quando l'Amore passaI limiti dell'affido congiunto
  • Venezia i 5 secolidi un ghetto molto speciale
  • Lavoro e povertàil "problema" giovani
  • Quando il condominio diventa solidale
  • La buona scuoladove non si spreca
  • Fare interculturaecco perchè serve ad Asti
  • Diversamente saggiquanto è saggio chi li cura?
  • Lavoro e Povertàtrovare le risposte
jquery slider by WOWSlider.com v8.7
Iscrizione alla Newsletter
Buone notizie : Asti si prepara alla maturità   A Giugno 2017 le celebrazioni della Giornata Mondiale del Rifugiato di Gianfranco Monaca
Finalmente   una   buona   notizia.   È   partito   dalla   Prefettura   un   appello   di   straordinaria importanza   per   la      vita   della   Città.   Nei   giorni   scorsi   abbiamo   ascoltato   dalla   voce   di un    alto    funzionario    dello    Stato    una    comunicazione    inattesa:    i    problemi    che normalmente   vengono   considerati   come   politici,   sociali,   o   sociopolitici,   sono   invece da   affrontare,   innanzitutto,   come   problemi   culturali.   È   la   rivoluzione   copernicana, benché    posticipata    di    quattro    secoli.    Finalmente    la    Terra    –    almeno    in    Italia    -      incomincia   a   girare   attorno   al   Sole.      Ci   hanno   costretto   a   tanto   le   “orde”   di   “invasori” che   dal   Mediterraneo   e   dal   Friuli   arrivano   a   proporci   un   vero   e   proprio   esame   di maturità   classica.   Asti   -      dice   la   Prefettura,   si   prepara   a   celebrare   il   prossimo   20 giugno     la     “Giornata     Mondiale     del     Rifugiato”,     indetta     dalle     Nazioni    Unite     per   commemorare    l'approvazione    nel    1951    della    Convenzione   sui   profughi    (Convention   Relating to the Status of Refugees).

Rivista online del Cepros Asti - Onlus.

Redazione: Palazzo Ottolenghi, C.Vittorio Alfieri, 350, 14100 , Asti.

Reg. Tribunale di Asti n. 1373/14 del 20 Ottobre 2014 Direttore Responsabile Maurizio Scordino