Iscrizione alla Newsletter
Meno male che ho perso! Reduce da una recentissima debacle elettorale nel comune dove risiedo, mi sento un po’ammaccato e un po’sollevato. Sollevato dal peso della responsabilità di dover partecipare all’amministrazione di una cittadina di provincia. Infatti, anche se io non avrei certo avuto i voti per diventare assessore o consigliere, come parte della squadra avrei comunque avuto l’onere di sostenere la mia Giunta. E non è cosa da poco se si vuole essere coerenti. Ammaccato, invece, perché ha vinto la solita lista in cui alcuni sono persone per bene, altri invece meno. Assai, meno. Più ancora, però, sono amareggiato per quanto è successo all’interno della mia lista, dove i contrasti e le divisioni sono iniziati ancora prima che si formasse. A tal punto che è dovuta intervenire la sezione provinciale per mettere ordine e dare una direttiva. Risultato: siamo partiti tardissimo, impreparati e in pochi. Abbiamo corso in salita e contro avversari esterni ed interni, sprecando una prestigiosa candidatura a sindaco. Immediatamente dopo il risultato elettorale i rancori si sono manifestati in tutta la loro virulenza e adesso siamo ormai due fazioni opposte. Che tristezza, è proprio vero che la scissione dell’atomo è … all’infinito. Lettera firmata
IO LA PENSO COSI' I nostri lettori ci scrivono

Benvenuto

Diversamente Intelligenti

Sostieni il CEPROS

Vieni a Trovarci

WEBMASTER: Ganymedes
Attualmente Online

RISO AMARO

di Gianfranco Monaca
redazione.identita@libero.it redazione.identita@libero.it
Inviate i vostri interventi direttamente a:
Archivio IO LA PENSO COSI’ Archivio IO LA PENSO COSI’
per visionare tutte le vignette spostarsi cliccando sui pulsanti > >> e < << per ingrandire la vignetta prescelta cliccare sulla vignetta stessa 03/07/2018
Vai alla pagina commenti Leggi in PDF Leggi in PDF

Rivista online del Cepros Asti - Onlus.

Redazione: Palazzo Ottolenghi, C.Vittorio Alfieri, 350, 14100 , Asti.

Reg. Tribunale di Asti n. 1373/14 del 20 Ottobre 2014