Benchmark Email
Powered by Benchmark Email
...Non   capisco   bene   cosa   si   intenda   per   competenze,   moduli,   didattica   per   laboratori,   buona scuola ,   oppure   didattica   al   rovescio .      È   vero:   si   tratta   di   parole   che   fanno   riferimento   a contesti   differenti   tra   loro,   a   riprova   dell'enorme   confusione   che   provo   quando   cerco,   senza riuscirci,   di   approcciare   in   modo   tecnico   alla   didattica.   Quella   della   Storia,   in   particolare.   Tutto questo,   però,   non   mi   impedisce   di   riflettere   sul   rapporto   tra   la   storia   contemporanea   e   la scuola,   basandomi   sull'esperienza   maturata   in   oltre   vent'anni   di   incontri   con   gli   studenti   degli istituti   di   ogni   ordine   e   grado.   La   prima   cosa   che   da   sempre   mi   colpisce,   infatti,   è   che   per   la maggioranza   di   quanti   la   studiano   a   scuola,   Storia   sia   una   delle   materie   più   noiose   e   difficili da seguire...
Oltre la Storia: avvisi agli insegnanti di Nicoletta Fasano *
*   Nicoletta   Fasano,   laureata   in   Lettere   e   diplomata   in   Archivistica   e   Paleografia,   da   25   anni   è   ricercatrice   presso   l'Istituto per   la   storia   della   Resistenza   e   della   società   contemporanea   in   provincia   di   Asti.   Ha   pubblicato   numerosi   saggi   e   curato, tra   gli   altri,   i   volumi:   "I   giovani   e   la   politica:   il   lungo   Sessantotto"   per   le   Edizioni   Gruppo   Abele   e   "Tra   sviluppo   e marginalità:   l'Astigiano   dall'Unità   agli   anni   Ottanta   del   Novecento".   È   autrice   di:   "1914-1918:   l'inutile   massacro"   e,   con Mario Renosio, di "Un'altra storia. La Rsi tra guerra civile e mancata epurazione".

Benvenuto

Diversamente Intelligenti

Sostieni il CEPROS

Vieni a Trovarci

Newsletter
WEBMASTER: Ganymedes
Attualmente Online
Continua... Continua...

Rivista online del Cepros Asti - Onlus.

Redazione: Palazzo Ottolenghi, C.Vittorio Alfieri, 350, 14100 , Asti.

Reg. Tribunale di Asti n. 1373/14 del 20 Ottobre 2014 Direttore Responsabile Maurizio Scordino