Benchmark Email
Powered by Benchmark Email

Benvenuto

Diversamente Intelligenti

Sostieni il CEPROS

Vieni a Trovarci

Iscriviti alla Newsletter
WEBMASTER: Ganymedes
Attualmente Online
Vai alla pagina commenti
di Silvia Gallo e Giorgio Ghia
Continua Continua
LAVORO E POVERTÀ: CRISI ECONOMICA E CRISI DEL LAVORO (4 a parte)
Gli effetti della crisi La crisi dell’economia che ha caratterizzato in particolare l’ultimo decennio con i due picchi critici nel 2008 e 2013 ha inciso profondamente sulle condizioni di vita di migliaia di persone. Se si volge lo sguardo a ritroso nel tempo si può osservare come le crisi non rappresentino quasi mai un fatto eccezionale ma costituiscano un fenomeno ricorrente. E’ dall’inizio dell’ottocento che il concetto di crisi viene affermato scientificamente con l’introduzione della teoria dell’alternanza che individua nella storia umana l’alternanza tra epoche “organiche” e epoche “critiche”. Le seconde si affermerebbero linearmente dopo le prime in forza dell’inarrestabile legge del progresso.

Rivista online del Cepros Asti - Onlus.

Redazione: Palazzo Ottolenghi, C.Vittorio Alfieri, 350, 14100 , Asti.

Reg. Tribunale di Asti n. 1373/14 del 20 Ottobre 2014